Crea sito

CESARE CASSANELLI

CASSANELLI CESARE                
(08/09/1898 Crema-28/12/1949 )         Coppa Italia
    Piazzamento v n p   v n p
1940/41 SERIE B 12 10 8 10   3 0 1
1941/42 SERIE B 6 5 3 6   1 0 1
    48 15 11 16   4 0 2
                   

Cassanelli era stato calciatore degli aquilotti negli anni venti quando era il baluardo difensivo della squadra che militava nella prima divisione nazionale e si batteva con le piu' forti squadre nazionali. Terminata la carriera da calciatore ed intrapresa quella di allenatore era stato arruolato per guidare le formazioni giovanili nella stagione 1934/35. Dopo varie esperienze in giro per l'Italia nel 1940 era tornato alla base per allenare la squadra Allievi. I risultati non particolarmente brillanti di Nehakoma con la prima squadra il 15 novembre 1940 veniva annunciata la sua nomina ad allenatore della prima squadra. Dopo aver portato alla salvezza veniva confermato anche per la stagione seguente. Gli acquisti di Castigliano, Scarpato e le conferme di Costanzo, Costa ed il richiestissimo portiere Camerario indicano ambizioni di promozione non troppo velate. L'inizio non è dei migliori ed alla 14 giornata con la squadra appena al di sopra della zona retrocessione vien sollevato dall'incarico e sostituito da Zamberletti mandato in presti to dall'Ambrosiana.

Cassanelli torna alla guida della squadra allievi ed affianca Paolino Strati in quella riserve.

Al termine della stagione lascia per sempre gli aquilotti e va al Vigevano. Il 28 dicembre del 1949 arriva la triste notizia della sua morte. Nei soliti giorni scompare anche un altro allenatore che ha fatto grande lo Spezia, Ottavio Barbieri.

Cassanelli tra lo spezzino Munerati e l'ex aquilotto Viola
La Gazzetta dello Sport annuncia la nomina di Cassanelli
Minuto di raccoglimento per Cassanelli e Barbieri

prima di Spezia Verona del 01/01/1950